Marcello

Siamo arrivati alla fine di questo viaggio alla scoperta dei personaggi di Scrivi, il mio romanzo d’esordio!

Nelle ultime settimane vi ho presentato Dorotea, Celeste e Igino attraverso le illustrazioni di Federica Giglio 

Concludiamo con un personaggio fondamentale, Marcello. Ho scelto di mostrare Marcello con due colori, perché  è presente in Scrivi in due momenti: un prima e un  dopo, che corrispondono a due differenti dimensioni. Quali? Non vi rovino la sorpresa, scopritelo cliccando sui link in fondo a questo post.

Marcello è  un bambino coscienzioso che accoglie le stranezze di Dorotea. In seguito diventa un adolescente irrequieto e solare, che le parla con lo sguardo e le risate in una lingua che solo loro conoscono. Marcello cambia per sempre la vita di Dorotea e le si lega a filo, accompagnandola in un processo intenso di presa di coscienza. È attraverso un continuo dialogo con lui, mai interrotto, che la protagonista trova infine la chiave racchiusa nel titolo del romanzo. 

Nell’illustrazione  Marcello, col suo sorriso e la sua voglia di vivere.

“𝑺𝒕𝒓𝒂𝒏𝒈𝒆 𝒘𝒐𝒓𝒍𝒅 𝒎𝒊 𝒓𝒊𝒆𝒎𝒑𝒊𝒆 𝒍𝒂 𝒎𝒆𝒏𝒕𝒆 𝒅𝒊 𝒂𝒄𝒒𝒖𝒂 𝒂𝒍𝒍’𝒐𝒅𝒐𝒓𝒆 𝒅𝒊 𝒄𝒍𝒐𝒓𝒐, 𝒒𝒖𝒂𝒏𝒅𝒐 𝒍’𝒂𝒔𝒄𝒐𝒍𝒕𝒐 𝒅𝒊 𝒏𝒖𝒐𝒗𝒐, 𝒂𝒅𝒆𝒔𝒔𝒐, 𝒅𝒐𝒑𝒐 𝟏𝟖 𝒂𝒏𝒏𝒊. 𝑺𝙩𝙧𝙖𝙣𝙜𝙚 𝙬𝙤𝙧𝙡𝙙, 𝙥𝙚𝙤𝙥𝙡𝙚 𝙩𝙖𝙡𝙠 𝙖𝙣𝙙 𝙩𝙚𝙡𝙡 𝙤𝙣𝙡𝙮 𝙡𝙞𝙚𝙨. V𝒆𝒅𝒐 𝒍𝒆 𝒈𝒐𝒄𝒄𝒊𝒐𝒍𝒊𝒏𝒆 𝒏𝒆𝒈𝒍𝒊 𝒐𝒄𝒄𝒉𝒊, 𝒊𝒍 𝒔𝒐𝒍𝒆 𝒄𝒉𝒆 𝒑𝒊𝒄𝒄𝒉𝒊𝒂, 𝒆 𝒔𝒆𝒏𝒕𝒐 𝒍𝒆 𝒏𝒐𝒔𝒕𝒓𝒆 𝒓𝒊𝒔𝒂𝒕𝒆. 𝑬𝒓𝒂𝒗𝒂𝒎𝒐 𝒓𝒂𝒈𝒂𝒛𝒛𝒊𝒏𝒊, 𝒄𝒓𝒆𝒅𝒆𝒗𝒂𝒎𝒐 𝒔𝒂𝒓𝒆𝒎𝒎𝒐 𝒗𝒊𝒔𝒔𝒖𝒕𝒊 𝒑𝒆𝒓 𝒔𝒆𝒎𝒑𝒓𝒆.” 

Vi invito a seguirmi anche sui social network: @marianna.brogi su Instagram e alla mia pagina Facebook Marianna Brogi scrittrice.

Se i suoi personaggi vi hanno incuriosito, Scrivi è acquistabile sul sito dell’editore Geeko Editor oppure anche su Ibs